Costruzioni Lego per adulti: migliori prodotti di Marzo 2021, prezzi, recensioni

La celebre azienda danese, specializzata in costruzioni, offre prodotti che vanno bene per tutte le età. E’ pur vero che, a meno che, non sei un appassionato dei mattoncini, se pensi alle costruzioni molto probabilmente la prima cosa che ti viene in mente è un bambino che gioca. Ma, ormai, il popolo degli appassionati e dei collezionisti a caccia del pezzo raro, è sempre più numeroso. Sono tanti i modelli della Lego pensati per gli adulti, dalla linea Lego architecture, nata nel 2008, alla più recente linea Art, ispirata al mondo dell’arte. Non più, o non solo, modelli da costruire divertendosi, ma bensì quadri da appendere, e sculture da mostrare in bella vista.

Per tutte le età

I prodotti Lego, almeno inizialmente, avevano meno fasce di suddivisione dei prodotti in base all’età, rispetto ad oggi. Una suddivisione è comunque molto importante per diverse ragioni, prima di tutto per la sicurezza, e poi per poter offrire un prodotto mirato. I prodotti Lego sono suddivisi in base alle seguenti fasce d’età:

  • 1-2 anni,
  • 3-5 anni,
  • 6-8 anni,
  • 9-11 anni,
  • dai 12 anni in su,
  • dai 16 in su,
  • dai 18 in su.

Ovviamente, queste sono solo delle indicazioni, poi nulla toglie di scegliere un prodotto per un’età non corrispondente… a meno che non si tratti di bambini piccoli. Ovvero, nulla toglie di acquistare un prodotto destinato a un’età inferiore, ma non bisogna mai fare il contrario. I bambini troppo piccoli devono giocare con i mattoncini più grandi, ovvero quelli destinati alla loro età, per non rischiare soffocamenti.

La linea Lego architecture

Si tratta di una linea molto particolare della Lego, finalizzata alla costruzione di un monumento o edificio da esposizione. E’ una linea destinata ad adulti, e in generale agli appassionati di costruzioni e di arte, o meglio, di architettura. Ma, anche qui il discorso è labile, perché i prodotti di questa linea possono andare bene anche per persone sotto i 18 anni, tutto dipende dal grado di interesse. Tra i modelli della Lego architecture, potrai trovare paesaggi di Dubai, Londra, Tokio, Parigi, Las Vegas, San Francisco, e molte altre città di tutto il mondo. Ma anche monumenti e edifici come la Statua della libertà, la Casa Bianca, la Fontana di Trevi, la Muraglia cinese, e molto altro. E’ indubbio che, vedere prendere forma sotto i propri occhi, pezzo dopo pezzo, il modello scelto, è sicuramente una bella sensazione.

Inoltre, dentro le confezioni trovi, oltre alle solite istruzioni per la costruzione del modello, anche informazioni sul monumento o edificio che si riproduce, offrendo così l’occasione per conoscere cose nuove e importanti, senza dimenticare il divertimento.

La sicurezza

La suddivisione in base all’età viene fatta, innanzitutto, per motivi di sicurezza. Quando si parla di bambini piccoli (sotto i 4-5 anni d’età) non si può essere sicuri che non prenderanno un piccolo pezzo delle costruzioni e non lo porteranno alla bocca. Come saprai, infatti, i bambini piccoli portano gli oggetti alla bocca, proprio perché questo è il loro modo di imparare a conoscerli. Per questo motivo è fondamentale, per la sua sicurezza, che il bambino di questa fascia d’età giochi esclusivamente con pezzi sufficientemente grandi da non poter essere ingeriti. Altra cosa che vorremmo sottolineare e che non sempre viene presa in considerazione, ma che invece sembra importante.

E’ altresì importante che al bambino non vengano proposti costruzioni troppo difficili, non idonei alla sua età. Se, ad esempio, devi scegliere un regalo per un bambino di 8 anni sarebbe meglio orientarsi verso i prodotti della fascia d’età 6-8 anni, anziché di quella 9-11 anni.

Da esposizione

Le costruzioni per adulti hanno una caratteristica importante, ovvero sono pensate perlopiù per essere esposte. In realtà, un po’ tutti i modelli Lego, da quelli più grandi e quelli più piccoli, possono essere esposti in bella vista, e molte persone, più o meno appassionati, li tengono nelle loro case, o nei loro uffici. L’esposizione, però, sembra essere d’obbligo quando si tratta di modelli molto grandi. Tra i prodotti delle linee pensate per adulti, come ad esempio, la linea Lego architecture, o la linea Lego 18+, trovi modelli abbastanza grandi, o complessi. Molti hanno una base, sempre in mattoncini, che permette di gestire al meglio la costruzione. Altri modelli, invece, sono pensati a mo’ di quadro, ovvero ricordano una specie di puzzle. Si presentano come dei quadri che, infatti, possono essere attaccati alle pareti. Questa particolare linea della Lego riproduce volti di personaggi presi dal mondo del cinema, ma anche supereroi.

In ogni caso, si tratta di modelli da esposizione, e quindi dovrai avere cura che il modello sia posizionato in un posto sicuro della casa, al fine di salvaguardare il tuo modello da cadute o urti. Inoltre, andrà spolverato accuratamente, se non riposto all’interno di una teca.

Un possibile investimento

Le costruzioni Lego possono essere un ottimo investimento, soprattutto se si tratta di alcuni modelli in particolare, ovvero quelli di grandi dimensioni, o quelli molto vecchi e quindi fuori produzione. Acquistare alcuni modelli può risultare molto difficile, è per questo che alcuni collezionisti sarebbero disposti a fare carte false per accaparrarsene uno. E, sempre se hai la fortuna di trovare il pezzo mancante, potresti dover spendere un bel po’ di soldi. Con il passare degli anni, i modelli acquistano di valore, così come quelli dei supereroi, o i set in edizione limitata. E, le confezioni che riscuotono maggior successo tra i collezionisti, sono quelle che hanno un grande numero di pezzi o quelle andate fuori produzione.

I prezzi, invece, sono variabili, vanno da alcune decine di euro, ma possono arrivare a cifre addirittura contenenti tre zero! Se paliamo di costruzioni giganti, il prezzo aumenta, così come per quei modelli fuori produzione. In tutti gli altri casi, le cifre vanno da qualche decina di euro, fino ad arrivare a qualche centinaia di euro.

Conclusioni

In conclusione, non vi è un’età in cui smettere di giocare alle costruzioni Lego. Come riportato su alcune confezioni, alcuni modelli sono adatti da un anno fino a 99! Il gioco è una cosa seria, e mai come per le costruzioni questo può essere vero. Un gioco per tutti, insomma, e volendo, da fare tutti insieme.

Ho una grande passione per la scrittura e la lettura, e mi piace documentarmi su qualsiasi argomento. Da quando sono mamma, poi, mi sono interessata particolarmente al mondo dei giocattoli, e dei mattoncini Lego. E’ incredibile quante cose si possano costruire a partire da un piccolo e semplice mattoncino!

Back to top
Migliori Costruzioni LEGO