Le migliori costruzioni Lego con pochi pezzi: guida all’acquisto, recensioni utenti e costo

La Lego da decenni mette in scena, attraverso le riproduzioni con i mattoncini, i mondi più amati dai bambini e non solo. Ambientazioni di fantasie tratte da cartoni animati, video-giochi, film e serie tv. Impossibile resistere a questi straordinari scenari da costruire con pazienza e creatività. Le tipologie di costruzioni in commercio sono senza dubbio variegate: da quelle con pochi pezzi per i più piccoli fino ai veri e propri rompicapo per adulti da oltre 500 tasselli. Quel che è certo è che in molti sono stati attratti da questa tipologia di gioco fin dalla tenera età. Non mancano, inoltre, i genitori che hanno voluto spingere i bambini verso questi colorati mattoncini. Il motivo è senza dubbio legato ai benefici che essi regalano.

L’utilizzo delle costruzioni Lego genera senza dubbio nei bambini uno sviluppo della creatività. Essi sono infatti nel gioco costantemente incentivati ad utilizzare la fantasia per la creazione di nuove forme. Inoltre, l’assemblare i mattoncini migliora il coordinamento motorio soprattutto nei più piccoli, che stanno ancora scoprendo come afferrare gli oggetti e dosare le proprie forze. Le costruzioni infine riescono a rilassare la mente del bambino, dunque, riducono lo stress, ma allo stesso tempo migliorano la concentrazione.

Le costruzioni Lego per i più piccoli

Lego divide i propri prodotti in ben sei fasce di età. Le costruzioni adatte ad essere utilizzati dai bambini in età prescolare hanno pezzi in numero ridotto (solitamente inferiori a cinquanta per la fascia tra 1 e 2 anni e tra i cinquanta e i cento pezzi per la fascia tra i 3 e i 5 anni) e di dimensioni elevate, in modo da non potere essere ingerite. I set sono inoltre poco complessi e generalmente i vari mattoncini possono essere utilizzati per comporre oggetti diversi, in modo che il bambino abbia totale libertà nell’utilizzo della fantasia. Una soluzione adatta per accompagnare i piccoli consumatori nel graduale sviluppo del loro ingegno e della loro creatività.

La linea LEGO Duplo da oltre cinquanta anni regala prodotti a costruttori ancora in tenera età. Anche i set della linea LEGO Education possono essere utilizzati dai bambini tra i 2 e i 5 anni. Anche le altre linee contengono prodotti adatti ai bambini di età prescolare. Per sicurezza, tuttavia, è importante, in relazione ad ogni singolo modello, verificare che nella confezione non sia presente il marchio che segnala il pericolo di soffocamento per la presenza di piccoli pezzi.

I set per i più piccoli non contengono al loro interno il libretto delle istruzioni. Esso, infatti, non potrebbe essere letto dai bambini, che nella maggior parte dei casi non hanno ancora acquisito le necessarie competenze. La confezione mostra piuttosto una serie di immagini illustrative che essi possono osservare per trarre ispirazione nei momenti di gioco. I giovani costruttori, con il trascorrere delle ore, impareranno da sé ad assemblare i colorati mattoncini divertendosi, senza obblighi né restrizioni. I genitori potranno essere sempre a disposizione per aiutarli nel momento del bisogno.

Quali set con pochi pezzi acquistare

I set Lego con pochi pezzi, come abbiamo detto, sono adatti ai più piccoli. Essi, tuttavia, possono essere una buona alternativa per i bambini di età scolare e gli adolescenti che si approcciano per la prima volta al mondo delle costruzioni. Comprendere i meccanismi, infatti, è più semplice se l’obiettivo è assemblare un numero ridotto di mattoncini. Nel caso in cui i destinatari del nostro regalo siano bambini in età prescolare, allora, possiamo affidarci senza dubbio ai prodotti della linea LEGO Duplo, che ha pochi pezzi e di grandi dimensioni. Viceversa, nel caso di bambini di età superiore ai 6 anni possiamo optare per set con un numero di pezzi tra i cinquanta e i cento, ma ugualmente semplici da realizzare, come quelli della linea LEGO Education.

Nata nel 1998 a Palermo, laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni con il massimo dei voti. La scrittura è sempre stata la mia più grande passione. Appassionata di giochi di società e costruzioni.

Back to top
Migliori Costruzioni LEGO